DIY: realizzare un cappello di paglia personalizzato

DIY: realizzare un cappello di paglia personalizzato

Si vede ovunque, tra le fashioniste: si tratta del cappello di paglia personalizzato con una scritta, una fase, le iniziali o il nome della proprietaria. Sta spopolando e l’idea di averne uno anche io mi ha stuzzicato talmente tanto da pensare: perchè non me lo faccio da sola? (Prima avevo pensato di comprarlo già pronto, poi ho visto alcuni prezzi…..) Chi mi segue su snapchat (mi trovate cliccando QUI o cercando @eleonceupontime) ha già visto un assaggio degli step principali per realizzare questo cappello, ma visto che ha avuto parecchio successo ho deciso di mostrarvi tutti i passaggi stile Giovanni Muciaccia. Ffffffffatto?

Ps abbinate il vostro nuovo cappello ad un costume trendy! Qui la mia proposta per i costumi estate 2016!

Cosa vi serve

Ovviamente il cappello. Prendetelo dove volete, basta che sia a tesa larga. Il mio è di Primark, preso a saldo a ben 2€. In alternativa, potete acquistarne QUI e QUI.

  1. Spilli. Sono facoltativi ma possono servirvi per tenere fermo il filo di perline mentre lo incollate/cucite
  2. Ago e filo. Utile per fermare il filo di perline dopo averlo incollato per evitare che si scolli indossando il cappello al mare
  3. Colla per tessuti (no, non colla vinilica, mi spiace)
  4. Lapis (Matita? Come lo chiamate voi?)
  5. Filo di paillettes nero. Ovviamente, se vi piace colorato, potete comprarlo di altri colori. Io l’ho preso in un negozio di articoli di cinesi a Chinatown a Milano, un rocchetto così enorme l’ho pagato 6€
  6. Forbici (dalla punta non arrotondata, se siete grandi)

DIY Cappello di paglia personalizzato col nome fai da te

Step 1

Per prima cosa usare il lapis/matita per abbozzare, sul cappello, la scritta/nome che volete. Se il cappello è scuro, invece del lapis potete utilizzare un gessetto. Questo step non deve essere preciso, vi serve soltanto per avere una base su cui incollare il vostro filo di perline. Io ho scritto il mio nome in corsivo. Ho optato per una scritta “cicciona” se vi va potete farne una più affusolata e lunga.

DIY Cappello di paglia personalizzato col nome fai da te

Step 2

Con la colla per tessuti, piano piano e con tanta pazienza, incollate il filo di paillettes seguendo il segno che avete fatto allo step 1. Le dita vi si incolleranno svariate volte, desidererete tagliarvi una mano, ma se avete fede il risultato verrà bene. Giusto. Fidatevi.

DIY Cappello di paglia personalizzato col nome fai da te DIY Cappello di paglia personalizzato col nome fai da te

Io ho preso questa colla da Tiger perchè costava poco. Ovviamente c’era un motivo per il prezzo. Non ha beccuccio e la colla va da tutte le parti. Consiglio una colla con un minimo di beccuccio per indirizzarla al meglio, oppure direttamente la colla a caldo, anche se alla fine potrebbe essere troppo “dura” per riuscire poi a cucire il filo.

Step 3

il risultato finale dovrebbe essere su per giù questo:

DIY Cappello di paglia personalizzato col nome fai da te

Ci siete quasi!!! Ora, per rendere tutto a prova di caldo/afa/inferno, vi consiglio di cucire un minimo la scritta. Basta qualche punto ogni tot paillettes, giusto per fermare il tutto. Se avete una cucitrice ancora meglio, noi siamo poveri.

NB: prima di cucire il cappello, lasciate asciugare la colla che avete usato per fermare il filo, altrimenti rischiate di impastrocchiarvi e basta!

DIY Cappello di paglia personalizzato col nome fai da te

Et voilà! Il vostro cappello personalizzato è pronto! Facile, no? Adesso andate al mare, se avete una vita sociale, e sfoggiatelo! Presto – o tardi – vi mostrerò anche il mio indossato! Fatemi sapere se alla fine proverete anche voi a farlo e se siete riusciti a raggiungere il risultato sperato! Buona giornata diy a tutti!

DIY Cappello di paglia personalizzato col nome fai da te

Ringrazio la mia amica Cristina per il supporto, sia fisico che morale!

11 commenti

  1. Da quando avevo visto la foto del cappello su IG aspettavo questo tutorial con ansia…
    Ho letto tutto, nel weekend recupero cappello maxi e filo di paillettes e mi metto all’opera!
    Io sono una maniaca della pistola per la colla a caldo quindi credo userò quella, poi ti faccio sapere come è andata!
    Bacio, Lucia
    http://www.legallychic.org

  2. Ciao! Ho appena realizzato il mio cappello con nome, è venuto molto bene. Ho seguito il tuo tutorial apportando una sola modifica, non ho scritto il nome sul cappello ma sono andata a mano libera pian piano. Ho usato come te la colla di Tiger, a cui ho però applicato il beccuccio del super attack (idea del mio super mitico fantastico marito)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.