Come sopravvivere ad un tempo di m…a!

Come sopravvivere ad un tempo di m…a!

Consigli e pareri per affrontare col sorriso una giornata di pioggia.

E’ il ponte del 2 giugno e, come è giusto che sia, piove. Dopo anni di esperienza, capelli ritti stile parabolico da “ci prendi anche sky” e piedi più mezzi delle scarpe, ho capito finalmente quali sono i trucchi per la sopravvivenza – no, non sono quelli da Milanese imbruttita, anzi. Li condivido con voi. Ah, la parola d’ordine? Rassegnazione.

1. I vostri capelli lisci: dimenticateli. A meno che non abbiate fatto una contropermanente da milioni di euro dal più bravo parrucchiere di LA, i vostri capelli fonati e piastrati dureranno quanto un gattino sull’Aurelia. Ammettiamolo. Il consiglio è di lasciarli asciugare nel modo più naturale possibile, mossi. Se non vi ci stanno, optate per un boccolo morbido fermato da un po’ di lacca. La cosa migliore, se avete poi i capelli lunghi, è un’acconciatura raccolta con trecce normali o a lisca di pesce, magari arrotolate sulla fronte. Visto che è estate, via libera alle acconciature finto-bagnato (in questo caso, forse, bagnati per davvero!) con un half top knot (ovvero con solo la metà alta dei capelli raccolti in modo finto disordinato in un mini chignon), per esempio! Chi più ne ha più ne metta, con la pioggia sbizzarritevi di pettinature, basta che non optiate per il liscio, l’umidità lo trasformerà nella capanna dello zio Tom.
Pioggia Rain rainy day Impermeabile stivali gomma

2. Cappelli come se piovesse (ehm). Il cappello è vostro alleato: schiaccia i capelli e non lascia che il crespo sprigioni tutta la sua potenza. È un valido aiuto per rendere il look chic senza farvi sembrare un pulcino bagnato. Se lo optate a tesa larga, può anche aiutarvi a pararvi. Attenzione! Il cappello non è un ombrello (come pensa la milanese imbruttita), bensì un accessorio che aiuta ma non sostituisce. Andare a giro sotto il diluvio universale con un bel Borsalino senza ombrello è come andare a zonzo con una Chanel presa dai venditori ambulanti in metropolitana: non fa figo.
Pioggia Rain rainy day Impermeabile stivali gomma

3. Non usate ombrelli a caso. Se volete ancora sentirvi fashion anche sotto la pioggia, l’ombrello può essere davvero l’accessorio giusto, non un peso sullo stomaco. Cercate degli ombrelli che siano carini, con stampe particolari e di moda. Comprate ombrelli che siano en-pendant col vostro look oppure che siano in netto contrasto. In commercio ce ne sono di vari coloratissimi, particolari e anche economici. Non prendete quello color pantegana del vostro nonno, vi rattristerà l’animo. L’ombrello è come una borsa: ogni look vuole la sua. E il morale è di nuovo alle stelle! (o tra le nuvole….?)
Pioggia Rain rainy day Impermeabile stivali gomma Pioggia Rain rainy day Impermeabile stivali gomma

4. Scarpe in gomma. Piove. Fatevene una ragione. È inutile che usciate con gli stivaletti di camoscio, le converse o le vostre ballerine per poi ritrovavi con i piedi bagnati e delle scarpe potenzialmente da buttare. In commercio non esistono solo le famosissime galosce della Hunter – che a me, comunque, piacciono moltissimo – ma ci sono anche delle scarpe buone e di moda che non vi facciano sentire appena uscite dall’orto. Le Dr Martens, ad esempio, anche nella versione bassa e di vernice, sono ottime con la pioggia perchè impermeabili. E sono anche tremendamente rock. Dall’altra parte gli stivaletti stile Caterpillar o Timberland danno un tocco sportivo ad ogni look e tengono il piede asciutto. Se proprio non potete resistere all’essere deliziose come bamboline, la Mel (la trovate anche su Spartoo) ha creato una linea di sandali, ballerine e stivaletti molto fiocchettosi ma anche super fashion, tutte interamente in gomma. Averle vi farà venire voglia di fare la danza della pioggia, credetemi!
Pioggia Rain rainy day Impermeabile stivali gomma Pioggia Rain rainy day Impermeabile stivali gomma

5. Giacca impermeabile: non pensate al K-way stile preservativo che vi faccia sembrare un sacchetto della differenziata. Parlo delle nuove giacche impermeabili super colorate e pieghevoli che potete tenere anche nella borsa e che tirerete fuori al momento dell’acquazzone. Io ne ho trovato un modello da Primark che è delizioso: a righe, super colorato, sta in qualsiasi borsetta e l’ho pagato solo 10€! E io dico che è fashion, e voi?
Pioggia Rain rainy day Impermeabile stivali gomma Pioggia Rain rainy day Impermeabile stivali gomma Pioggia Rain rainy day Impermeabile stivali gomma

6. Rossetto. E’ grigio fuori. Mettetevi il vostro rossetto rosso/fucsia/pesca e.. sorridete! Dovete essere voi a illuminare la vostra giornata. E allora.. smile!!
Pioggia Rain rainy day Impermeabile stivali gomma

Per altri consigli live su come affrontare queste giornate di pioggia, seguitemi sui social! Sono su Facebook, Twitter, Instagram (@eleonora_pellini) e su Snapchat (@eleonceupontime). Vi aspetto! E buona pioggia a tutti!

7 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.