Look da festa #2: La tuta pitonata

L’altra volta vi ho mostrato un look da festa formato da un vestitino nero e degli stivali pitonati. Qui si cambia completamente genere, ma questo look ha comunque una cosa in comune con l’altro: la stampa pitonata. Purtroppo o per fortuna mi sono innamorata di questa stampa e voglio dimostrare come sia perfetta per qualsiasi occasione, per tutte le età, e se abbinata sapientemente non è assolutamente “too much”.

Look da festa #2: La tuta pitonata

Trovo che le tute siano un capo versatile, elegante e chic, e quindi perfette per qualsiasi party. Questa tuta pitonata nasce con la sua cintura in vita. Io ho deciso di mettere quella cintura al collo a mo’ di foulard, mentre in vita ho aggiunto una belt bag. La trovo troppo più comoda per un party dove uno vorrebbe le mani più libere possibile per ballare, no? I pantaloni della tuta sono super larghi e questo taglio permette di slanciare qualsiasi figura, nascondendo anche le cosce meno “slim”. Ho aggiunto dei tronchetti dal tacco largo ma alto, per lasciar cadere i pantaloni il più dritto possibile – si, sono bassa, lo so.

L’intero look è firmato ASOS e potete trovare la tuta pitonata QUI, mentre le scarpe sono QUI e la belt bag la trovate QUI
Trovo che il risultato sia rock, grintoso, chic e sicuramente non banale.

Vi piace il look? Indossereste una tutina come questa? Fatemi sapere!  Buona giornata a tutti!

14 commenti

  1. Complimenti, ti sta veramente bene. Io non amo il pitonato ne l’animalier in generale. Vedo se la trovo in tinta unita, ma quello che mi piace più di tuuto é la bosrsetta originale e pratica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.